Detrazioni Fiscali 2020

by Tendehome
28 Gennaio 2020
detrazioni fiscali 2020, bonus ristrutturazioni

Detrazioni fiscali per schermature solari:

aggiornamenti 2020

 

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2019, è ufficialmente legge la Legge di Bilancio 2020. Di seguito in sintesi le conferme per il settore delle schermature solari.

 

CONFERMA DETRAZIONI FISCALI  PER SCHERMATURE SOLARI AL 50%

Le detrazioni del 50% sull’installazione di sistemi per la schermatura solari sono state prorogate al 31 dicembre 2020. La detrazione del 50% è prevista, per gli interventi di schermatura solare, ovvero sistemi che riparano dall’eccesso di luce e calore e così facendo riducono il surriscaldamento degli ambienti con il conseguente risparmio energetico.

 

Per ottenere la detrazione, le schermature solari devono rispondere ai seguenti requisiti fondamentali:

  •  devono essere applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente  montabili e smontabili dall’utente;
  • devono essere a protezione di una superficie vetrata;
  • possono essere installate all’interno, all’esterno o integrate alla superficie vetrata;
  • devono essere mobili, devono cioè permettere gli apporti energetici positivi impacchettandosi. Le pellicole solari o le schermature fisse non sono per tale ragione detraibili;
  • devono essere schermature “tecniche”;
  • per le schermature solari vengono escluse quelle con orientamento NORD;
  • devono possedere una marcatura CE, se prevista;
  • devono rispettare le leggi e normative nazionali e locali in tema di sicurezza e di efficienza energetica.

Secondo la legge di bilancio 2020 le schermature solari rientrano negli interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti e come tali godono di una detrazione fiscale del 50% fino ad un massimo totale di spesa di 120.000 € posa inclusa; è quindi possibile detrarre fino ad un massimo di 60.000 € per unità immobiliare pari al 50% dell’investimento.

 

ABROGATO LO SCONTO IN FATTURA

Stop allo sconto in fattura per effetto del Decreto Fiscale 2020, per chi effettua lavori agevolabili con l’Ecobonus. Dal 2020 non sarà quindi più possibile fruire dello sconto in fattura immediato ma solamente della detrazione; unica eccezione gli interventi di ristrutturazione di importo pari o superiore a 200.000 euro.

 

NOVITA’ BONUS FACCIATE

Nasce il bonus facciate che introduce una nuova detrazione del 90% delle spese sulle ristrutturazioni per chi ha effettuato nel 2019 o effettuerà nel 2020 lavori di ristrutturazione nel centro storico o in periferia, nelle grandi città o nei piccoli comuni di facciata di una casa privata o di un condominio. Le spese ammesse al bonus facciata 2020 comprendono intonacatura, verniciatura, rifacimento di ringhiere e decorazioni, marmi di facciata e balconi. Sono escluse le spese per impianti pluviali, di illuminazione e cavi tv.

Per ulteriori informazioni Contattaci!

    Notizie recenti
    28 Gennaio 2020
    28 Gennaio 2020